Miele di Castagno Piemonte. Proprietà Antinfiammatorie e Antibatteriche

Il miele di castagno del Piemonte è ricco di proprietà antibatteriche, antinfiammatorie è ricco di sali minerali, ricco di proteine ed è una grossa fonte di energia per gli amanti dello sport.  Il suo gusto importante lo rende anche il più amaro dei mieli piemontesi. Di colore scuro si presenta generalmente liquido a temperatura ambiente.

Le specifiche proprietà del miele di Castagno si distinguono per la concentrazione di sali minerali quali: ferro, calcio, potassio, sodio, manganese e magnesio. Nella tradizione popolare gli veniva attribuito un potere calmate della tosse.

Disponibile in vasetti da 500 gr (1/2 kg) e da 1000 gr (1 kg).

Miele di castagno biologico del Piemonte: produzione anno 2018.

Descrizione

MIELE di CASTAGNO del PIEMONTE

Il miele di castagno è il più amaro dei mieli piemontesi di colore scuro si presenta generalmente liquido.
Questo miele ha un sapore non eccessivamente dolce e un retro gusto sempre più o meno amaro molto persistente. L’odore è forte e penetrante, tipico anche del fiore.

Proprietà del miele di Castagno

Le specifiche proprietà del miele di Castagno si distinguono per la concentrazione di sali minerali quali: ferro, calcio, potassio, sodio, manganese e magnesio. Nella tradizione popolare gli veniva attribuito un potere calmate della tosse per via delle proprietà antinfiammatorie e antibatteriche. Il miele di Castagno ha anche una discreta concentrazione di proteine che derivano dalla presenza del polline al suo interno, per tale ragione il miele di castagno è molto nutriente. Utilissima fonte di energia per i soggetti sportivi, per i bambini e per gli anziani.

Dettagli prodotto

  • Miele prodotto da: Caudamiele ssa, via Cavour 14 – 12046 Montà CN
  • Miele prodotto in Italia al 100%
  • Luogo di produzione: Piemonte
  • Ingredienti: il vasetto contiene unicamente miele al 100%. Il miele non contiene allergeni.

Utilizzo consigliato

Il miele di Castagno è particolarmente apprezzato quando viene aggiunto al formaggio castelmagno e utilizzato come dolce insieme alla ricotta.

In genere il miele di Castagno può essere utilizzato:

  • Come dolcificante per chi ama l’amarognolo e il sapore incisivo
  • Sia come ingrediente che come guarnizione nella preparazione di dolci in genere
  • Come guarnizione sul gelato (a fine pasto l’aroma amaro è apprezzata dalla bocca satura di gusti)
  • Con i formaggi stagionati con la ricotta come dolce a fine pasto
  • Energetico per soggetti sportivi